06 9819436 info@sitlavori.it

punta abissina

estrarre l’acqua dalla sabbia con la punta abissina

I pozzi di prima falda hanno l’obiettivo di pescare dalla falda più superficiale acqua che non può essere bevuta, ma è ottima per irrigare i campi e in genere per gli usi agricoli.  Grazie a un pozzo di prima falda, si evita l’impiego di acqua di rete per gli usi non potabili, diminuendo lo sfruttamento delle risorse acquifere profonde.

I pozzi sono realizzati  con diversi diametri ,con profondità diverse in base alla distanza in cui si trova la prima falda. In tutti viene istallata una pompa  esterna per aspirazione dell’acqua .

La costruzione di un pozzo abissino in una casa privata presenta molti vantaggi, tra i quali, in primo luogo, vengono individuati la velocità della sua erezione e la ricezione di acqua di alta qualità. Un fattore importante sarà il tipo di terreno, quindi su terreno sabbioso, la costruzione di un pozzo abissino è molto più facile da realizzare che su un pozzo d’argilla. Quando si costruisce un pozzo su terreni duri, è meglio usare il metodo di perforazione per costruire un pozzo o, in generale, per dare la preferenza a fonti d’acqua standard.

Caratteristiche e vantaggi

  • Costo accessibile;
  • Facilità e semplicità di disposizione. Rispetto ai pozzi convenzionali, la costruzione di un pozzo abissino è piuttosto semplice. Per perforare il pozzo non è necessaria la presenza di una torre e di attrezzature speciali La profondità media delle acque sotterranee è compresa tra 2,5 e 12,5 m. Per raggiungere l’acqua, sarà necessario solo applicare le normali competenze di perforazione. Questo processo si svolge in un periodo da due a otto ore, a seconda della profondità della falda acquifera.

  • Durata del pozzo dotata di tecnologia abissina è di 10-20 anni.

Serve come componente per estrarre l’acqua dalla sabbia con un motore elettrico ed un tubo zincato. Il suo nome deriva dalla guerra dell’Abissinia.

Perforazione di pozzi abissini: tecnologia e materiali

La perforazione, viene eseguita con un ugello sottile a forma di ago è posto sulla parte inferiore del tubo, che forma un pozzo.

Il diametro del tubo varia nell’intervallo di uno e due pollici, più è spesso il tubo, più è difficile perforare. Nel tubo incassato è installato un dispositivo di pompaggio autoadescante, che nello spazio vuoto fornisce acqua alla superficie.

Con acqua insufficiente, è possibile costruire diversi pozzi in una zona. Anche se il pozzo abissino è caratterizzato da un enorme vantaggio e non richiede molto tempo per la sua produzione, non può ancora funzionare su tutti i siti.

Prima di tutto, è preferibile contattare una stazione geologica per assicurarsi che il livello di falda sia sufficiente per costruire un pozzo. Il valore massimo di questo indicatore è di 8 m. Se la profondità della falda freatica è più alta, non è consigliabile equipaggiare questo tipo di pozzo sul sito.

Descrizioni esecutive per la costruzione del pozzo abissino

  • Perforazione mediante tubazione a forma di lancia con utilizzo di acqua a pressione fino a raggiungere lo strato impermeabile del suolo .
  • Posa nel foro della punta abissina formata da un tubo fessurato in acciaio o in polipropilene rinforzato collegata alla tubazione zincata fino al piano campagna autoadescante, collegata al pozzo abissino, con il Kit autoclave.

S.I.T. Lavori Srl

Per maggiori informazioni sugli interventi eseguiti e per richiedere preventivi e consulenze tecniche, potete contattare S.I.T. Lavori ai seguenti recapiti:

Indirizzo: Via Alessandro Volta, 9 - 00042 Anzio (RM)

Telefono: 06 9819436

Mobile +39 335 7081353

E-mail: info@sitlavori.it

Contattaci

1 + 14 =